Rifugio Toesca

1710m

Pian del Roc

Parco Naturale Orsiera-Rocciavre'

Menu:

Partner:

          Leggi in italiano   Read in english    Lire en francais

Apriamo dal 14 al 17 Aprile e tutti i fine settimana fino a Giugno

 

Per info 

Il Rifugio Toesca su Facebook

Links:

arrow CAI UET
arrow CAI Piemonte
arrow Gites d'étape et refuges
arrow Nimbus Meteo Piemonte
arrow Parks.it
arrow Rifugi del Piemonte
arrowSentierifotografici


Logo EcolabelMarchio di qualità ecologica dell'Unione Europea -

Attribuito a beni o servizi che soddisfano ai requisiti ambientali del sistema dell'UE di marchio di qualità ecologica  - Numero di registrazione  IT/025/05

arrow Le altre strutture turistiche piemontesi con il marchio  Ecolabel...

  

Accesso

La principale via di accesso al Rifugio Toesca è da San Giorio di Susa. In auto, al bivio sulla S.S. n. 24, seguire le indicazioni per le borgate Balma/Martinetti/Pognant/Citta'. Giunti a Citta' (1075m) seguire il bivio con le indicazioni per il rifugio Toesca fino alla localita' di Cortavetto/Paradiso delle rane (1265m) dove e' possibile lasciare l'auto.

Da Cortavetto, a piedi, si supera il punto di ristoro del "Paradiso delle rane" (5 minuti) e seguendo il sentiero n.513/Sentiero dei Franchi si raggiunge il Rifugio Amprimo (1385m - circa 30-40 minuti). Qui si prosegue sul sentiero n. 510 che si alza e raggiunge prima l'alpeggio della Balmetta inferiore (1515m - circa 1h) che ci si lascia a destra e si continua in lieve salita sul pascolo, superando il bivio per il Colle Aciano, fino ad un roccione dove si piega a sinistra salendo in un lariceto. Si esce in un ripiano erboso e poco dopo si attraversa il rio e con pochi tornanti si raggiunge il Rifugio Toesca (1710m - circa 1.30h-1.45h).   

E' possibile raggiungere il rifugio con i mezzi pubblici: nei mesi di luglio e agosto (il lunedì ed il giovedì), l' "Autoservizi AMC Canuto" effettua servizio di linea tra "Bussoleno (Stazione FFSS)-San Giorio di  Susa-Balma-Martinetti-Pognant-Adret". Si può così raggiungere la frazione Città e da qui proseguire a piedi lungo la strada che in circa mezz'ora porta a Cortavetto.

 

Consulta la mappa